Aforismi di BLAISE PASCAL

" E' meglio sapere un poco di tutto che tutto di una cosa sola "

" Il cuore ha le sue ragioni che la ragione non conosce "

" Non pensiamo mai al presente. Ricordiamo il passato; facciamo progetti per il futuro. Cosi', sempre preparandoci a essere felici, non lo siamo mai"

" Se il naso di Cleopatra fosse stato piu' lungo, chi sa quali altre vicende avrebbe avuto il mondo"

" Basta poco per consolarci perche' basta poco ad affligerci "

" La sventura dell'uomo ha origine dal fatto che non vuole starsene quieto nella sua stanza, nel luogo che gli compete "

" Ci si persuade meglio, di solito, per le ragioni che si sono trovate da se stessi, che per quelle che sono venute in mente agli altri "

" Il nostro proprio interesse e' un altro meraviglioso strumento per accecarci in modo piacevole "

" La natura diversifica e imita, l'artificio imita e diversifica "

" La curiosita' e' solo vanita'. La maggior parte delle volte si vuole sapere qualcosa solo per poterne parlare. Altrimenti non si viaggerebbe per mare, se non si potesse raccontarlo, e il piacere di vedere non basterebbe se non ci fosse la speranza di comunicarlo "

" Non e' bene essere troppo liberi. E non e' neppure bene avere tutto il necessario "

" Siamo cosi' presuntuosi che vorremmo essere conosciuti da tutta la terra e anche dagli uomini che verranno quando noi non saremo piu' "

" Ho scritto un racconto piu' lungo del solito, semplicemente perche' non ho avuto il tempo per farlo piu' corto "

" Se vuoi che la gente pensi bene di te, non parlare bene di te stesso "

" In amore un silenzio vale piu' di un discorso "

" La natura e' una sfera infinita il cui centro e' ovunque e la cui circonferenza non e' in nessun luogo "

" L'uomo non compie mai il male con lo stesso entusiasmo e perfezione di quando agisce spinto dalla propria fede "